Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI CHE CONSULTANO IL SITO WEB LAVORO.REGIONE.CALABRIA.IT

 

PREMESSA

Con le seguenti informazioni si vuole offrire una visione chiara e trasparente delle modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web istituzionale di Regione Calabria, accessibile per via telematica all’indirizzo lavoro.regione.calabria.it

Si precisa che tali informazioni non riguardano eventuali altri siti, pagine o servizi online che, seppur raggiungibili tramite collegamenti ipertestuali pubblicati all’interno del presente sito, si riferiscono a risorse esterne a quest’ultimo.

Il trattamento dei dati personali raccolti durante la navigazione del sito avverrà nel rispetto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali 2016/679 (di seguito “GDPR”) che trova piena applicazione in tutti gli Stati membri dell’Unione europea dal 25 maggio 2018.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è l’ente Regione Calabria, con sede legale in Catanzaro c/o Cittadella Regionale, Viale Europa, Località Germaneto 88100, numero verde 800 84 12 89, C.F./P.IVA 02205340793.

Riguardo al trattamento tecnico dei dati personali, funzionale a permettere la navigazione del sito, la fruizione telematica dei servizi disponibili e la produzione di statistiche generali di navigazione, il delegato del Titolare al predetto trattamento, ai sensi della deliberazione di Giunta regionale n. 29 del 1° febbraio 2021, è il direttore Generale del Dipartimento “Lavoro”

mail : f.varone@regione.calabria.it

pec: dipartimento.lfps@pec.regione.calabria.it

Riguardo ad ulteriori trattamenti connessi all’erogazione di determinati servizi del sito, fare riferimento ai delegati del Titolare indicati nelle rispettive informative specifiche, progressivamente rese disponibili o direttamente visualizzate in corrispondenza delle pagine di accesso ai suddetti servizi.

 

TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Nell’ambito della consultazione del presente sito possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili (cd. “Interessati”), in parte raccolti automaticamente dallo stesso sito e in parte comunicati volontariamente dagli Interessati.

I dati personali sono trattati per fornire informazioni sui servizi offerti dalla rete dei Centri per l’Impiego della Regione Calabria, rispondendo tramite e-mail ai quesiti degli utenti, grazie alla sezione “Il Dipartimento Risponde”.

 

 

Inoltre, i dati verranno trattati per gestire le richieste, pervenute tramite mail, dei seguenti servizi resi online attraverso un form precompilato:

 

ISCRIZIONE CPI :

 

  • Rilascio DID;
  • Istanza di iscrizione/reiscrizione/aggiornamento nelle liste del collocamento mirato
  • Modello dichiarazione di disponibilita’
  • SAP (Scheda Anagrafico-Professionale);
  • Copia patto di servizio o copia patto per il lavoro o patto Garanzia Giovani

 

RILASCIO CERTIFICAZIONI:

 

  • C/2 storico (percorso lavorativo);
  • Unilav
  • Certificato di iscrizione nelle liste del collocamento mirato
  • SAP
  • Patto di Servizio
  • Attestazione Tirocinio

 

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del presente sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, etc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

 

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Un “cookie” è un piccolo file di testo creato sul computer dell’utente al momento in cui questo accede ad un determinato sito, con lo scopo di immagazzinare e trasportare informazioni. I cookie sono inviati da un server web (che è il computer sul quale è in esecuzione il sito web visitato) al browser dell’utente (es. Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome ecc.) e memorizzati sul dispositivo di quest’ultimo; vengono quindi re-inviati al sito web al momento delle visite successive.

Nel corso della navigazione l’utente potrebbe ricevere sul suo dispositivo anche cookie di siti diversi (cosiddetti cookie di “terze parti”) impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.

Tipologie di cookie utilizzate dal presente sito

Il sito lavoro.regione.calabria.it  utilizza cookie tecnici (di navigazione e di sessione), non fa uso di cookie per la profilazione degli utenti. In generale è possibile controllare i cookie gestiti dal proprio browser seguendo le indicazioni raggiungibili mediante i seguenti collegamenti. In alcuni browser vi è la possibilità di effettuare impostazioni selettive (sito per sito) per la gestione dei cookie, offrendo in tal modo un controllo più puntuale della propria privacy.

Apple Safari Google Chrome Mozilla Firefox
Opera Microsoft Edge Microsoft Internet Explorer

È possibile inoltre impostare il proprio browser in modo che invii il messaggio generale di “non effettuare tracciamento” (ove possibile) al sito. Per ulteriori informazioni accedere ai seguenti collegamenti.

Apple Safari Google Chrome Mozilla Firefox
Opera Microsoft Edge Microsoft Internet Explorer

Per browser diversi da quelli sopra elencati consultare i rispettivi manuali utente.

Dati comunicati dall’utente

La fruizione di determinati servizi del sito prevede che l’utente fornisca alcuni dati personali. All’interno dello stesso è infatti presente una mail di contatto, creata appositamente quale punto di incontro virtuale con l’utenza. Il conferimento dei dati facoltativo, esplicito e volontario, attraverso messaggi di posta elettronica, comporta per sua stessa natura la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessaria per rispondere alla richiesta, nonché degli eventuali altri dati personali inclusi nella comunicazione. In particolare, i dati di contatto verranno utilizzati per reindirizzare l’utenza al CPI di competenza mentre, qualora all’interno dei messaggi fossero presenti le seguenti tipologie di dati, essi verranno cancellati:

  • categorie particolari di dati personali (art. 9 del Regolamento Europeo 2016/679), nello specifico tutti quei dati che possono rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale;
  • dati giudiziari, nello specifico tutti quei dati personali relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza (art. 10 del Regolamento Europeo 2016/679).

Specifiche informative sono progressivamente rese disponibili o direttamente visualizzate in corrispondenza delle pagine di accesso ai suddetti servizi.

All’interno del sito sono previsti dei collegamenti ad altri portali ( LavoroXTe, Trova Lavoro) e social network ( Facebook, Instagram, Linkedin, Youtube) per i quali si rimanda alle specifiche policy e informative privacy riguardo al trattamento dei dati personali.

Si invitano in ogni caso gli utenti a non inserire propri dati personali sensibili o dati personali di soggetti terzi, che non siano strettamente necessari.

 

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali raccolti durante la consultazione del sito sono trattati da Regione Calabria nell’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici;

si precisa che all’interno del sito non è prevista alcuna raccolta diretta di dati mediante autenticazione, creazione di profili o simili.  E’ tuttavia richiesta l’autenticazione per siti di rimando, per i quali si rinvia alle rispettive informative specifiche.

MODALITÀ GENERALI DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali è realizzato sia su supporto elettronico che cartaceo, nel rispetto dei principi di liceità e correttezza di cui all’art. 5 del GDPR, operando sempre in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza delle informazioni. Si specifica inoltre che il trattamento non comporta alcuna attivazione di processi decisionali automatizzati.

Regione Calabria si impegna ad assicurare che le informazioni e i dati raccolti ed utilizzati siano adeguati, pertinenti e limitati, anche nel tempo di conservazione, a quanto necessario rispetto alle finalità di trattamento sopra descritte, e che i propri dati personali siano trattati in modo da garantite la sicurezza degli stessi, anche attraverso misure tecniche e organizzative adeguate ed efficaci messe in atto dal Titolare, nel rispetto del principio di Accountability (Responsabilizzazione) prescritto dal GDPR, che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione degli stessi.

 

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

 

Preposti al trattamento

I dati personali raccolti sono trattati per le finalità di cui sopra:

  • da personale dipendente di Regione Calabria, tra cui in particolare il personale del Dipartimento “Lavoro”;
  • dal personale di Azienda Calabria Lavoro, formalmente designata quale responsabile esterno del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del GDPR;
  • all’Autorità di controllo, all’Autorità giudiziaria e alle Forze di Polizia, qualora ne facessero richiesta.

Le persone preposte alle attività di trattamento sono previamente autorizzate e istruite in ordine alle finalità e alle relative modalità del trattamento.

Comunicazioni a terzi

I dati personali raccolti non saranno né diffusi né comunicati a terzi, fatti salvi i casi in cui si renda necessario comunicarli a soggetti pubblici legittimati a richiedere tali dati.

Trasferimenti extra UE

I dati personali raccolti non saranno né diffusi né trasferiti in paesi extra UE.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati personali comunicati volontariamente dall’utente verranno conservati presso Regione Calabria per il tempo necessario all’erogazione dei servizi richiesti e all’attuazione dei compiti e delle funzioni attribuiti all’ente, nel rispetto, in ogni caso, della normativa vigente nazionale e comunitaria.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli Interessati (persone fisiche cui si riferiscono i dati personali) hanno il diritto di ottenere, nei casi previsti, l’accesso ai propri dati personali, la rettifica, la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del GDPR).

L’apposita istanza per l’esercizio dei diritti connessi al trattamento dei dati personali, è presentata all’Ufficio Privacy di Regione Calabria, utilizzando preferibilmente la modulistica disponibile all’indirizzo https://www.regione.calabria.it/website/responsabileprotezionedati/, secondo le seguenti modalità:

  • a mezzo posta, inviando una comunicazione con raccomandata a/r a: Regione Calabria – Dipartimento Organizzazione, Risorse Umane – Ufficio Privacy, Viale Europa – Cittadella Regionale – Località Germaneto 88100 – Catanzaro;
  • a mezzo PEC, all’indirizzo personale@pec.regione.calabria.it.

In alternativa, ci si può rivolgere direttamente anche al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) di Regione Calabria o al Titolare del trattamento o suo delegato, utilizzando i recapiti riportati nelle sezioni “Responsabile della Protezione dei Dati” e “Titolare del Trattamento” della presente informativa.

L’esercizio dei propri diritti in qualità di Interessato è gratuito ai sensi dell’art. 12 del GDPR, salvo i casi di richieste manifestamente infondate o eccessive ai quali si applica il par. 5 del medesimo articolo.

Regione Calabria si impegna a fornire una risposta entro il termine di un mese dalla richiesta, estensibile fino a tre mesi in caso di particolare complessità della stessa.

Diritto di reclamo

Gli Interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti, effettuato nell’ambito della presente attività, avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR, hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante, come previsto dall’art. 77 del GDPR stesso, ovvero, di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del GDPR).

 

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito “RPD”) designato da Regione Calabria, a norma dell’art. 37, par. 1, lettera a) del GDPR è l’avv. Angela Stellato, nominata con DPGR n. 40 del 1° giugno 2018. È possibile rivolgersi al RPD per tutte le questioni relative al trattamento dei propri dati personali e per l’esercizio dei connessi diritti, nelle seguenti modalità:

  • a mezzo posta, inviando una comunicazione con raccomandata a/r all’indirizzo: Regione Calabria – Cittadella Regionale – Viale Europa, Località Germaneto 88100 – Catanzaro – alla c.a. del Responsabile della Protezione dei Dati;
  • a mezzo PEC, all’indirizzo rpd@pec.regione.calabria.it.